Flood, Medication Blues

Tato stenta a riconoscere le forme dei salici, il sentiero che conduce al porticciolo, gli isolotti che domani avranno una nuova geografia, i colori del mese di novembre.
Flood, Medication Blues racconta la vita ostinata nelle baracche lungo il Po: pescatori, selvatici, esuli. Un isolamento che sconvolge, quando l'acqua, inesorabile, si riprende le loro vite e restituisce un paesaggio primitivo e inesplorato.

Photography by Nicola Domaneschi & Marco Verdi